NEWS

“UN ABBRACCIO IN MUSICA” : il concerto di Natale della PBB pro AACC

“Un abbraccio in musica”: l’Associazione Altotevere Contro il Cancro presenta il concerto di Natale della Perugia Big Band

Domenica in teatro a Città di Castello i grandi successi swing e le più belle melodie di Natale: un’iniziativa di raccolta fondi per sostenere l’impegno dell’AACC a supporto dei malati oncologici.

Città di Castello – Si prospetta un evento straordinario all’insegna della grande musica, della condivisione e dell’amicizia quello in programma domenica 12 dicembre alle 17:30 al Teatro degli Illuminati di Città di Castello.

“Un abbraccio in musica” è il titolo scelto dall’Associazione Altotevere Contro il Cancro per il concerto di solidarietà della Perugia Big Band, organizzato con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Città di Castello e di SOGEPU Servizi di Igiene ambientale. Si tratta di un’iniziativa che a pieno titolo potrà essere applaudita dall’intera comunità tifernate, oltre che per la qualità della proposta artistica della storica jazz orchestra perugina, anche per il suo nobile fine. Il ricavato della serata sarà infatti indirizzato a sostegno delle preziose iniziative portate avanti dall’AACC, punto di riferimento fondamentale dell’associazionismo benefico sul territorio.

La Perugia Big Band è custode della migliore tradizione musicale umbra da quasi 50 anni. L’organico originale del 1973 si è completamente rinnovato e oggi l’ensemble strumentale diretto dal M° Massimo Morganti è costituito da 20 fra i migliori musicisti del centro Italia, alcuni molto giovani e già affermati a livello nazionale e internazionale.

Nella serata tifernate resa possibile dal presidente AACC Italo Cesarotti, l’esibizione del collettivo emozionerà il pubblico presente con un elegante repertorio di brani ricchi d’anima in una varietà di stili, spaziando ad arte dagli evergreen swing e bebop dell’American Songbook ad alcune delle più belle Christmas Carols arrangiate per grande orchestra jazz. “Un abbraccio in musica” sarà impreziosito dalle interpretazioni vocali di Silvia Ella Pierucci e Davide Tassinatra Tassi e dai soloing convincenti di Manuel Magrini al piano, Lorenzo Bisogno al sax tenore, Riccardo Catria alla tromba.

Agli Illuminati rieccheggeranno atmosfere sognanti, impronte melodiche e ritmi incalzanti portati al successo da artisti del calibro di Buddy Rich, Judy Garland, Frank Sinatra, Cole Porter, Dizzie Gillespie, Gordon Goodwin, Diane Schuur e Dee Dee Bridgewater con la Count Basie Orchestra. Imperdibile la rilettura di Moment’s Notice di Coltrane nell’arrangiamento di Morganti.

L’impegno umano della grande famiglia di AACC sul territorio di Città di Castello e delle regioni limitrofe (Toscana, Marche e Romagna) a supporto dei malati oncologici prosegue incessante ed articolato da oltre 30 anni giovandosi della vicinanza e della sensibilità di cittadini, istituzioni, aziende private, sindacati e media locali. Sono numerosi, significativi ed articolati gli interventi che nel tempo hanno interessato le strutture di eccellenza del Polo Oncologico presso l’ospedale locale. Basti citare ad es. la realizzazione di bunker di radioterapia, l’allestimento dei reparti di day-hospital di oncologia e radioterapia, l’istituzione dell’assistenza domiciliare ai pazienti, il potenziamento del servizio trasporto pazienti, l’organizzazione annuale del mese della prevenzione oncologica, il sostegno alla formazione del personale medico per le cure palliative. Ma è opportuno ricordare che occorrono sempre nuove risorse economiche e umane per permettere l’acquisto e l’aggiornamento di strumentazioni altamente tecnologiche per la prevenzione, la diagnosi precoce e la cura dei tumori.

L’evento “Un abbraccio in Musica” di domenica oltre a regalare al pubblico quasi due ore di ottima musica, permetterà di conoscere i progetti in atto e attivare una nuova, generosa gara di sensibilità e collaborazione, in armonia con lo spirito di attenzione e impegno che contraddistingue i volontari AACC.

Ingresso al concerto con prenotazione obbligatoria e super green pass, sono attivi i numeri: 366 902 1864 e 333 672 0894

Info e aggiornamenti su pagine facebook e siti internet PBB https://perugiabigband.com/ e AACC https://www.aacc.it/

 

 

LINE-UP DEL 12/12/2021

Direzione: Massimo Morganti – Sassofoni: Alberto Mommi, Lorenzo Bisogno, Sauro Truffini, Sauro Alicanti, Leonardo Minelli – Trombe: Riccardo Catria, Antonello Del Sordo, Cesare Vincenti, Simone Procelli – Tromboni: Andrea Angeloni, Daniele Maggi, Paolo Acquaviva, Pierluigi Bastioli – Ritmica: Manuel Magrini (piano), Manuele Montanari (contrabbasso), Mauro Radici (tastiere), Zeno Le Moglie (batteria) – Voci: Silvia Pierucci, Davide Tassi

ENSEMBLE ARTISTICO – PROFILI DI SINTESI

PERUGIA BIG BAND è una jazz orchestra umbra nata nel 1973 e costituita Associazione Culturale nel 2013. Valorizza i giovani musicisti del territorio, diffonde la cultura musicale, partecipa a festival, crea progetti culturali, produce eventi pubblici e privati. PBB è oggi composta da 20 musicisti di Umbria, Marche e Toscana diretti da Massimo Morganti. In oltre 45 anni di storia e passione, con un vastissimo repertorio che ripropone il sound della swing era e quello delle grandi orchestre americane dagli anni ’60-’70-’80 fino ai giorni nostri, PBB ha collaborato fra gli altri con Paul Jeffrey, Tullio de Piscopo, Lalla Morini, Gabriele Mirabassi, Francesco Santucci, Andrea Tofanelli, Massimo Nunzi, Greta Panettieri, Alessandro Paternesi, Eleonora Bianchini, Ashley Locheed. Ambasciatrice musicale dell’immagine della Città di Perugia e della Regione Umbria, ha all’attivo oltre 350 concerti nei festival e nei teatri d’Europa, 3 partecipazioni a Umbria Jazz, 3 dischi, 2 DVD, numerose presenze TV in Italia e all’estero (RAI1, Canale 5), 3 dischi, 2 DVD, 1 libro.

FERDINANDO “NANDO” ROSELLETTI cofondatore nel 1973 della Perugia Big Band e bandleader dal 1986 al 2018, è attualmente Presidente e Direttore artistico. Dotato di generosa attitudine ed enorme amore per la musica, è autodidatta puro e talentuoso polistrumentista. Studioso e fine conoscitore di improvvisazione e procedure armoniche del XX secolo, è trascrittore, arrangiatore, autore di metodi e saggi e ha collaborato con famosi artisti jazz italiani e stranieri.

MASSIMO MORGANTI è l’attuale direttore della PBB. Conseguito a Pesaro il diploma in trombone, strumentazione per banda e composizione, grazie ad una borsa di studio vinta ai seminari di Umbria Jazz 1997 prosegue gli studi al Berklee College di Boston. Ha all’attivo oltre 60 incisioni da leader, sideman e co-leader e numerose collaborazioni con importanti nomi del panorama jazz italiano e internazionale. Insegna Trombone Jazz nei Conservatori di Rovigo e Perugia.

 

Un abbraccio in musica

Iscriviti alla Newsletter della PBB

Resta sempre aggiornato sui nostri Concerti e sugli Eventi che organizziamo!
T’inviteremo ai nostri nuovi progetti e sarai sempre il primo a conoscere le news!






Benvenuto fra i nostri 2 iscritti!

A CASCIA IL DUKE ELLINGTON'S SACRED CONCERT

Related Articles