NEWS

A CASCIA IL DUKE ELLINGTON’S SACRED CONCERT

Perugia Big Band a Cascia Sacred Concert oriz

DUKE ELLINGTON’S SACRED CONCERT

Il “Sacred Concert” per solista, coro e combo sarà presentato martedì 7 dicembre 2021 nella Sala della Pace del Santuario di Santa Rita da Cascia.

 

  • PERUGIA BIG BAND Combo 9et  – Dir. Massimo Morganti
  • CORO DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA – Dir. Marta Alunni Pini
  • LIBERCANTUS ENSEMBLE – Dir. Vladimiro Vagnetti
  • MARTA RAVIGLIA – Cantante soprano solista

 

Natale in jazz a Cascia: il Santuario di Santa Rita ospita
il Sacred Concert di Duke Ellington nella Sala della Pace

Il “Sacred Concert” per solista, coro e orchestra approda nella Valnerina grazie a un progetto di sviluppo regionale europeo che vede capofila il Comune di Cascia e la Regione Umbria.

CasciaCascia, una delle perle dell’Umbria intrise di spiritualità e natura, ospiterà un imperdibile appuntamento musicale di alto valore artistico e culturale. Martedì 7 dicembre alle 18:30 alla Sala della Pace del Santuario di Santa Rita da Cascia sarà presentato il “Sacred Concert” di Duke Ellington nella riduzione per Soprano, Coro e Nonetto.

Ad eseguirlo, un organico artistico di eccellenza costituito dalla soprano solista Marta Raviglia, da un ensemble vocale di oltre 20 elementi afferenti dal Coro dell’Università degli Studi di Perugia e l’Ensemble Libercantus (dei Maestri Marta Alunni Pini e Vladimiro Vagnetti) e da una combo di 9 musicisti della jazz orchestra “Perugia Big Band” diretta da Massimo Morganti.

Duke Ellington è stato un songwriter, pianista, arrangiatore e bandleader statunitense ormai entrato nel mito.Un genio del XX secolo universalmente conosciuto per la sua enorme influenza nel mondo della musica jazz e non solo, che negli ultimi anni della sua vita compose anche memorabili partiture a tema sacro come questo presentata a Cascia.

I Concerti Sacri di Duke Ellington sono infatti un’opera importante e unica nel suo genere: tre concerti sacri per big band, coro e voce solistache a più riprese fra il 1966 e il 1974 furono commissionati al compositore americano da alcune chiese ed istituzioni (primo: Grace Cathedral di San Francisco commissionato dall’episcopato della California; secondo: Cattedrale di San John the Divine di New York commissionato dall’episcopato di New York; terzo: Abbazia di Westminster di Londra per il 25° anno delle Nazioni Unite comm. dal Presidente Sir Colin Crow).

Il concerto di Cascia prevede l’esecuzione dell’arrangiamento musicale di John Hoybye e Peder Pedersen, adattato dal M° Morganti per solista, coro e formazione strumentale ridotte rispetto all’originale. Un mix stilistico con un libretto intriso di spiritualità, libertà, pace che ruota attorno alla chiave centrale dello swing, con il coro e la voce solista che si alternano, si sovrappongono e dialogano con la jazz band. I brani si fondono con ritmo ed eleganza, dando vita ad un programma musicale strepitoso ma sopratutto coinvolgente per tutti.

A Ellington l’associazione culturale Perugia Big Band aveva già dedicato un progetto di turismo itinerante sviluppato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il patrocinio dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria, presentato a Monte Castello di Vibio, Compignano di Marsciano, Panicale, Perugia, Gubbio e Norcia.

L’evento è promosso dal Comune di Cascia grazie alla disponibilità della Comunità Agostiniana di Cascia che con la consueta generosità e collaborazione ha messo a disposizione la Sala della Pace di proprietà del Monastero di Santa Rita. La realizzazione è stata possibile grazia al fondo di cofinanziamento dell’offerta turistica e POR FESR 2014-2020 Azione 8.7.1. Progetto “CASCIA TRA SPIRITUALITA E NATURA”.

L’ingresso al concerto di Cascia è libero con prenotazione obbligatoria e green pass, posti disponibili: 320.

 

Dato che i posti sono limitati, è consigliabile affrettarsi a prenotare. A tale scopo è attivo il numero 075 3721618 e l’email: prenotazioneconcertocascia@gmail.com

 

Tutti gli aggiornamenti sulla pagina facebook e sul sito internet della PBB https://perugiabigband.com/ e del Comune di Cascia, https://www.comune.cascia.pg.it

 

AGGIORNAMENTI E MAGGIORI DETTAGLI SULLA PAGINA
↘ facebook Perugia Big Band

 

Perugia Big Band a Cascia Sacred Concert oriz

 

PBB – LINE-UP CASCIA DEL 7/12/2021

Direttore

Massimo Morganti

Fiati

Alberto Mommi (sax alto)

Sauro Alicanti (sax tenore)

Leonardo Minelli (sax baritono)

Riccardo Catria, (tromba)

Daniele Maggi (trombone)

Ritmica

Filippo Protani (piano)

Manuele Montanari (contrabbasso)

Mauro Radici (tastiere)

Alessandro Nitti (batteria)

 

ENSEMBLE ARTISTICO – PROFILI DI SINTESI

MARTA RAVIGLIA è cantante, compositrice, performer. In Italia e all’estero, ha lavorato da solista con orchestre, big band e cori; partecipato a importanti rassegne; inciso diversi dischi; tenuto seminari sull’improvvisazione e il rapporto tra voce e movimento. Diplomata in musica jazz e laureata in lingue e letterature straniere, insegna canto jazz al Conservatorio di Perugia.

PERUGIA BIG BAND è una jazz orchestra umbra nata nel 1973 e costituita Associazione Culturale nel 2013. Valorizza i giovani musicisti del territorio, diffonde la cultura musicale, partecipa a festival, crea progetti culturali, produce eventi pubblici e privati. PBB è oggi composta da 20 musicisti di Umbria, Marche e Toscana diretti da Massimo Morganti. In oltre 45 anni di storia e passione, con un vastissimo repertorio che ripropone il sound della swing era e quello delle grandi orchestre americane dagli anni ’60-’70-’80 fino ai giorni nostri, PBB ha collaborato fra gli altri con Paul Jeffrey, Tullio de Piscopo, Lalla Morini, Gabriele Mirabassi, Francesco Santucci, Andrea Tofanelli, Massimo Nunzi, Greta Panettieri, Alessandro Paternesi, Eleonora Bianchini, Ashley Locheed. Ambasciatrice musicale dell’immagine della Città di Perugia e della Regione Umbria, ha all’attivo oltre 350 concerti nei festival e nei teatri d’Europa, 3 partecipazioni a Umbria Jazz, 3 dischi, 2 DVD, numerose presenze TV in Italia e all’estero (RAI1, Canale 5), 3 dischi, 2 DVD, 1 libro.

FERDINANDO “NANDO” ROSELLETTI cofondatore nel 1973 della Perugia Big Band e bandleader dal 1986 al 2018, è attualmente Presidente e Direttore artistico. Dotato di generosa attitudine ed enorme amore per la musica, è autodidatta puro e talentuoso polistrumentista. Studioso e fine conoscitore di improvvisazione e procedure armoniche del XX secolo, è trascrittore, arrangiatore, autore di metodi e saggi e ha collaborato con famosi artisti jazz italiani e stranieri.

MASSIMO MORGANTI è l’attuale direttore della PBB. Conseguito a Pesaro il diploma in trombone, strumentazione per banda e composizione, grazie ad una borsa di studio vinta ai seminari di Umbria Jazz 1997 prosegue gli studi al Berklee College di Boston. Ha all’attivo oltre 60 incisioni da leader, sideman e co-leader e numerose collaborazioni con importanti nomi del panorama jazz italiano e internazionale. Insegna Trombone Jazz nei Conservatori di Rovigo e Perugia.

CORO DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Formato nel 1987 per iniziativa dell’AGIMUS, dell’Ufficio Attività Culturali dell’E.R.S.U. e dell’Università degli Studi di Perugia, si è costituito nel 1988 come Associazione Culturale. È diretto da Marta Alunni Pini ed è composto da personale docente, docente, laureati e soprattutto da studenti di tutti i Corsi di Studio dell’Ateneo Perugino, affrontando un repertorio che spazia dalla polifonia rinascimentale al melodramma italiano, dalla produzione romantica a quella contemporanea, sino ad abbracciare il repertorio popular nelle sue più varie espressioni. Il Coro è costantemente presente all’interno delle diverse manifestazioni ed eventi organizzati dall’Università di Perugia e si pregia di una lunga lista di gemellaggi e scambi culturali con i complessi accademici di tutte le maggiori Università d’Europa e italiane. Già ente organizzatore sin dal 2000 del Festival Internazionale dei Cori e delle Orchestre Universitarie, nel novembre 2018 l’Associazione Culturale Coro dell’Università ha inaugurato sotto l’egida dell’Ateneo il II Simposio Internazionale e VI Convegno Nazionale “I cori e le orchestre universitarie”, ospitando a Perugia oltre 500 coristi appartenenti a 15 formazioni corali universitarie italiane e internazionali.

LIBERCANTUS ENSEMBLE Il Libercantus Ensemble è un gruppo vocale di musica colta fondato a Perugia nel 2006 e diretto da Vladimiro Vagnetti. Il suo repertorio spazia dalla musica antica a quella moderna e quella sacra. Nato con il progetto di riscoprire le polifonie sacre umbre del XIV secolo conservate presso la Biblioteca Augusta di Perugia (in particolare delle musiche del Manoscritto “MS431”). Il gruppo vocale si esibisce regolarmente in festival, manifestazioni e concorsi canori nazionali e internazionali, presso cui ha conseguito numerosi premi. Ha all’attivo 3 produzioni discografiche.

 

 

Iscriviti alla Newsletter della PBB

Resta sempre aggiornato sui nostri Concerti e sugli Eventi che organizziamo!
T’inviteremo ai nostri nuovi progetti e sarai sempre il primo a conoscere le news!






Benvenuto fra i nostri 2 iscritti!

MY FAVORITE THINGS, I VIDEO-AUGURI DELLA PERUGIA BIG BAND

Related Articles